La Produzione

Perche’ scegliere il Riso di Sibari?

MAGISA è una delle pochissime realtà capaci di gestire in proprio tutta la fase produttiva, dalla semina al confezionamento. Disponiamo di tutti gli strumenti e i macchinari all’avanguardia, per garantire la qualità dalla fase agricola a quella industriale, offrendovi il privilegio trasformiamo e impacchettiamo il nostro riso e così facendo abbiamo il controllo del prodotto dal campo al magazzino,  per assicurare qualità e gusto in ogni chicco.

 

La Produzione

La fase di produzione del riso richiede una attenta selezione delle materie prime e una particolare lavorazione. Per giungere ad un elevato standard qualitativo del riso, la fase della produzione del riso è estremamente importante in ogni suo aspetto, dalle tecnologie utilizzate alle professionalità impiegate alla qualità delle materie prime. Se si pensa che il riso colto dalla piantina non è commestibile, è facilmente comprensibile quale rilevanza rivesta la fase di produzione e lavorazione del riso, per proporre ai consumatori un prodotto alimentare nutriente e buono.
Poiché il chicco di riso è circondato da una serie di strati, è necessario effettuare due operazioni principali: la sgusciatura e la sbiancatura. Il vantaggio delle nostre macchine è che lavorano il riso a basso regime di velocità tanto da non subire perdite eccessive di sostanze preziose per il nostro organismo. Dopo la fase di sbramatura e tre passaggi di sbiancatura si passa alla selezione ottica e infine al confezionamento che per noi è prevalentemente sottovuoto. Vogliamo evidenziare, nel nostro riso, l’assenza di conservanti, la non completa sbiancatura per mantenere il più possibile inalterate le sue proprietà e soprattutto la non brillatura. Tutte le fasi di lavorazione sono sottoposte a rigidi controlli da parte di personale esperto.

La fase di produzione del riso richiede una attenta selezione delle materie prime e una particolare lavorazione. Per giungere ad un elevato standard qualitativo del riso, la fase della produzione del riso è estremamente importante in ogni suo aspetto, dalle tecnologie utilizzate alle professionalità impiegate alla qualità delle materie prime

La Semina avviene nel mese di Maggio i campi vengono inondati con un livello di acqua che non supera i 2 cm su un letto di semina con  una pendenza pari a 0 ,l’inondazione  è fatta con acqua potabile e a scorrimento,inoltre viene utilizzato seme selezionato autoprodotto dalla raccolta dell’anno precedente.

È importante sottolineare che sulle varietà biologiche non vengono impiegati diserbanti in tutto l’arco della produzione.

La Raccolta  avviene tra Settembre e Novembre ,attendiamo che il riso sia ad una maturità ottimale e raccogliamo solo dal 16 a 18 % di umidità, con chicchi di riso pienamente sviluppati e più maturi così facendo Permettiamo  al riso di asciugare e maturare nei campi per conferire il pieno sapore.

Dopo la raccolta, il riso viene trasferito nell’essicatoio  per rimuovere l’umidità e prepararlo per la lavorazione.

Lo Stoccaggio del Riso viene successivamente immagazzinato, senza però utilizzare nessun conservante né antiparassitario. Il prodotto viene conservato in ambiente refrigerato con temperature al di sotto di 8°C, per evitare l’insorgere di possibili infestazioni naturali.

 

 

L’ ecosistema

L’intensità del sole e la temperatura mite consentono alla spiga di raggiungere una maturazione completa. La vicinanza al mare permette, grazie alla salsedine, di creare un microclima particolarissimo per la coltivazione del riso.
Questi fattori uniti alla purezza dell’acqua che inonda i terreni particolarmente fertili e al vento, che domina le zone di coltivazione, contribuiscono ad ottenere una qualità eccellente di riso. Il clima, inoltre, non consente lo sviluppo di malattie fungine e ciò permette alle spighe di arrivare alla maturità senza abbisognare di trattamenti anticrittogamici.
Anche le sementi, per la maggior parte autoprodotte, hanno un potere germinativo elevatissimo proprie perché raggiungono la maturazione completa e sono esenti da malattie crittogamiche. Inoltre, il ricorso a rotazioni colturali, abbassa sensibilmente le infestazioni di malerbe e ciò consente di minimizzare l’utilizzo di diserbanti.
In definitiva, l’ambiente in sinergia con l’esperienza settantennale maturata nella Piana nella coltivazione del riso, garantiscono raccolti con chicchi sani, interi ed ad alto valore nutritivo.

 

Le qualita’ di riso prodotte

Dopo un’attenta ricerca storica e di mercato la MAGISA S.r.l. ha creato il marchio Il Riso di Sibari che, oltre a sottolineare la posizione geografica, riunisce la produzione locale e ne cura con attenzione la lavorazione e distribuzione.

 

La lavorazione

La lavorazione dei risi prodotti avviene con impianti tecnologicamente moderni, nel rispetto di processi naturali che consentono di offrire al consumatore riso di eccellente qualità. La modernità dei nostri impianti unisce la tecnologia di ultima generazione alla lavorazione classica artigianale particolarmente indicata per i risi tipici Italiani pregiati, ponendo una particolare attenzione alla selezione finale del riso attraverso selezionatrici ottiche e separatori di ultima generazione in grado di selezionare con grandissima precisione i chicchi di riso imperfetti da quelli perfetti.

 

La lavorazione e’ tradizionale

La lavorazione  è tradizionale 
Poiché il chicco di riso è circondato da una serie di strati, è necessario effettuare due operazioni principali: la sgusciatura e la sbiancatura. Il vantaggio delle nostre macchine è che lavorano il riso a basso regime di velocità tanto da non subire perdite eccessive di sostanze preziose per il nostro organismo. Dopo la fase di sbramatura e tre passaggi di sbiancatura si passa alla selezione ottica e infine al confezionamento che per noi è prevalentemente sottovuoto. Vogliamo evidenziare, nel nostro riso, l’assenza di conservanti, la non completa sbiancatura per mantenere il più possibile inalterate le sue proprietà e soprattutto la non brillatura. Tutte le fasi di lavorazione sono sottoposte a rigidi controlli da parte di personale esperto. Ogni lotto di riso è rintracciabile dalla semina all’imballaggio. Questo ci permette di esercitare un controllo qualità molto da vicino per un prodotto che nasce dalla terra e arriva direttamente sul piatto.

Why choose Rice of Sibari?

MAGISA is one of the few companies able to manage their entire production phase, from planting to packaging. We have all the tools and machineries, to ensure the quality of the agricultural phase to the industrial, so that giving you the privilege of an entirely controlled product. From the transformation and packing our rice, we control the product from the field to the warehouse, to ensure quality and taste in every grain.

 

The Production

The phase of the rice production requires a careful selection of raw materials and a particolar processing. In order to achieve high quality rice, the stage of production of the rice is very important in every aspect; from the technologies used to the professional quality of the raw materials used. If you keep in mind about how the rice seized from the plant is not edible, then it is easily understandable the importance of the production phase and rice processing in order to offer the consumers a nutritious and good food.
Since the rice grain is surrounded by a series of layers, it is a must to perform two main operations: peeling and bleaching. The advantage of our machinaries is that the rice is worked at low speed so as not to undergo excessive losses of precious nutrinal substances for our body requirements. After the husking step and three steps of bleaching, the rise is optically sorted and finally packaged, which is predominantly vacuumed. We want to point out the highlights in our rice such as the absence of preservatives, the incomplete bleaching to maintain as much as possible unchanged its properties and especially the non-polishing of the grain. All phases of production are subject to strict controls by trained personnel.
The phase of the rice production requires a careful selection of raw materials and a particolar processing. In order to achieve high quality rice, the stage of production of the rice is very important in every aspect; from the technologies used to the professional quality of the raw materials used.
The sowing takes place in the month of May, the fields are flooded with water to a level that does not exceed 2 cm of a seed bed with a slope equal to 0. The flood is made with pure water and always running. Also, hand-selected seeds from the harvest of the previous year are used for the sowing.
It is important to emphasize that on the organic variety, weed killers are not used in all stages of production.
The picking takes place between September and November. We await that the rice is at an optimal age and only collect the 16 to 18 % moisture, with rice grains fully developed and ripe; in so doing we allow the rice to dry and ripen in the fields to obatin full flavor.
After harvesting, the rice is transferred in driers to remove moisture and prepare it for the processing.
Storage of Rice is then stored without the use of any preservatives or pesticide. The product is stored in a refrigerated environment at a temperatures below 8 °C, to prevent the occurrence of possible natural infestations.

 

 

The Ecosystem

The intensity of the sun and mild temperatures allow the rice ear to achieve a complete maturation. The proximity to the sea allows, thanks to the sea salt, to create a special microclimate for the cultivation of rice. These factors combined with the purity of the water floods making the land very fertile and the winds overlooking growing areas, help to achieve an excellent quality of rice. Furthermore, the climate does not allow for growth of fungal diseases and this allows the rice ears of reach maturity without the need of fungicidal treatments.
Even the seeds, for the most part self-produced, have a high germination power because they reach their full maturity and are free from fungal diseases. Furthermore, the use of crop rotations, significantly lowers the infestations of weeds and this allows to minimize the use of herbicides.
In short, the environment together with the seventy years-experience gained in the Piana in rice cultivation, provide crops with healthy whole grains and of high nutritional value.

 

The quality of rice produced

After a careful historical and marketing research, the MAGISA Srl. created the brand Rice of Sybaris, that in addition to emphasizing the geographic location, brings together local production and carefully cares the processing and the distribution.

 

The Processing

The processing of rice products are obtained with modern technology that respect the natural processes that allow us to offer consumers an excellent quality of rice. The modernity of our systems well combines the latest technology with traditional craft working particularly suited for typical Italian fine rice, paying particular attention to the final selection of rice through optical sorters and separators of the lastest generation, able to select define with great precision the grains of rice that are perfect and imperfect.

 

The processing is traditional

The processing is traditional because since the rice grain is surrounded by a series of layers, it is a must to perform two main operations: peeling and bleaching. The advantage of our machinaries is that the rice is worked at low speed so as not to undergo excessive losses of precious nutrinal substances for our body requirements. After the husking step and three steps of bleaching, the rise is optically sorted and finally packaged, which is predominantly vacuumed. We want to point out the highlights in our rice such as the absence of preservatives, the incomplete bleaching to maintain as much as possible unchanged its properties and especially the non-polishing of the grain. All phases of production are subject to strict controls by trained personnel.
Each batch of rice is traceable from the seed to packaging. This allows us to monitor quality control very closely for a product that comes from the earth and arrives directly on the plate.

Top